La chiamavano Pasquetta

Negli ultimi 15 anni, ho sempre visto Pasquetta come una festa agrodolce. Quelle giornate “da domenica”, in cui non sai se godere del festivo o iniziare ad angosciarti perché sta per finire. In fondo, la Pasquetta per me significava preparare un trolley la mattina in quanto la sera stessa o all’alba del giorno dopo sarei […]

Continua a leggere "La chiamavano Pasquetta"